Dieta dell’anguria

Il tema dell’alimentazione e delle diete alimentari è uno di quelli in grado di riscuotere maggior interesse, una dieta particolare che sta facendo parlare molto di sè è la dieta dell’anguria.

Scopriamo in dettaglio cos’è la dieta dell’anguria, quali benefici può dare a chi la segue e quali sono le controindicazioni di questo regime alimentare.

Anguria cos’è?

L’anguria è uno dei frutti maggiormente apprezzati.

Simbolo dell’estate, l’anguria viene consumata moltissimo nei mesi estivi per il suo ottimo sapore e per le proprietà benefiche. Si è visto infatti che l’anguria ha proprietà diuretiche e disintossicanti ed è in grado di aiutare a controllare i valori del colesterolo.

L’anguria è uno dei frutti con il maggior contenuto di acqua in percentuale, che si attesta al 90%. Contiene poi un buon quantitativo di zuccheri ed è ricca di vitamine.

Nel periodo estivo l’anguria viene consumata come frutto dissetante e dalle proprietà disintossicanti e diuretiche. L’ottimo sapore e le proprietà benefiche hanno spinto a creare la cosiddetta dieta dell’anguria, che sarà descritta nelle prossime sezioni.

Dieta dell’anguria cos’è?

La dieta dell’anguria è un particolare regime alimentare che pone questo frutto al centro dei pasti.

E’ una dieta perfetta per il periodo estivo per chi vuole perdere in poco tempo i chili in eccesso.

Si è visto che seguendo la dieta dell’anguria si possono ottenere i primi risultati già dopo alcuni giorni: la perdita di peso rapida è determinata dall’aumentata diuresi con conseguente perdita di liquidi stimolata dall’assunzione dell’anguria, che ha fra le sue proprietà anche quella diuretica appunto.

La dieta dell’anguria aiuta chi la segue a perdere peso, a patto che l’anguria venga assunta all’interno di un regime dietetico ipocalorico. Questo significa che non bisogna pensare che mangiare l’anguria faccia miracoli, consentendo di perdere chili senza esercitare alcun controllo sui pasti: l’anguria può aiutare, ma deve essere parte integrante di una dieta sana.

Dieta dell’anguria benefici

Quali sono i benefici della dieta dell’anguria e perchè è diventata così popolare fra chi vuole recuperare il peso forma in vista della prova costume?

La risposta è semplice: la dieta all’anguria consente di perdere peso e di trarre beneficio dalle proprietà di questo frutto.

  • Aumentata diuresi: la dieta con l’anguria consente di aumentare la diuresi, grazie all’elevato contenuto di acqua di questo frutto.
  • Azione disintossicante: l’aumentata diuresi aiuta ad espellere tossine e cataboliti con le urine, escrezione fondamentale per il benessere del corpo.
  • Controllo del colesterolo: fra le azioni benefiche dell’anguria, e di conseguenza della dieta che la impiega, c’è quella relativa al controllo dei livelli di colesterolo.
  • Apporto di vitamine: l’anguria è ricca di vitamine, in particolare delle vitamine A, B e C.
  • Azione antiossidante: grazie all’elevato contenuto di carotenoidi di questo frutto, l’anguria svolge un’azione antiossidante e rallenta l’invecchiamento cellulare.
  • Apporto di licopene: nell’anguria è presente il licopene, una molecola che esplica la sua azione controllando che la divisione cellulare avvenga in modo corretto.

benefici anguria

Dieta dell’anguria controindicazioni

Prima di intraprendere una qualsiasi dieta alimentare è importante sapere se essa presenta delle controindicazioni.

Scopriamo quindi quali sono le controindicazioni della dieta dell’anguria.

Questo regime alimentare che vede l’anguria come protagonista non presenta in realtà notevoli controindicazioni.

Per un adulto in buona salute, la dieta dell’anguria è sicura, l’unico consiglio è di non seguirla per un periodo di tempo eccessivamente lungo: un buon compromesso, ad esempio, è seguire questo regime per 7 – 10 giorni, per poi interrompersi e riprendere la dieta dopo qualche settimana.

Si consiglia di evitare la dieta dell’anguria nel periodo di gravidanza e di non usufruire di questo regime alimentare per i bambini.

L’alimentazione del bambino deve essere differente da quella dell’adulto, perchè i bambini in crescita hanno bisogno di un apporto calorico e di un apporto di nutrienti differente da quelli dell’adulto.

CERCHI UN INTEGRATORE PER DIMAGRIRE NATURALMENTE?

curcuma per dimagrire