Ecodoppler cos’è e come funziona

Chi di voi non sa cosa sia un ecodoppler? Vediamo nel dettagli come si effettua questo esame e a che cosa serve.

Cos’è l’Ecodoppler?

ecodoppler

L’ecodoppler è un macchinario appositamente creato per tenere sotto controllo il passaggio del sangue nelle arterie e nelle vene.

Si tratta di un meccanismo utilizzato a scopi diagnostici poichè fornisce indicazioni su eventuali anomalie riguardanti la circolazione sanguigna negli organi vitali. È solitamente abbinato ad un’ecografia.

L’ecodoppler è un esame mirato, utilizzato per tenere sotto controllo il flusso sanguigno.

Viene effettuato soprattutto nelle persone che iniziano ad accusare disturbi diffusi.

In linea generale lo si fa per cercare di capire se nel corso del suo movimento, il flusso sanguigno può incontrare un ostacolo oppure se ci sono restringimenti dei vasi.

Nel caso in cui si riscontrasse la presenza di un coagulo oppure se vi fosse un eventuale restringimento dei vasi sanguigni, infatti, sarebbe opportuno effettuare immediatamente un esame.

È molto importante che eventuali sintomi non vengano trascurati e vengano, piuttosto, analizzati e trattati in maniera tempestiva.

Come funziona l?Ecodoppler?

ecodoppler esameL’ecodoppler funziona con l’uso di ultrasuoni. L’onda prodotta si propaga nei tessuti e la riflette attraverso l‘ecografia.

L’apparecchio è composto di quattro elementi principali. Prima di tutto vi è una sonda, il cui ruolo è quello di emettere gli ultrasuoni.

Questa deve essere passata sopra i tessuti interessati di modo che, attraverso uno schermo, sia possibile visualizzare il movimento del flusso sanguigno.

Nella fase successiva il sistema informatico analizzerà i dati e il pannello di comando li farà aggregare e sintetizzare.

Esistono diversi tipi di ecodoppler. Quello continuo, ad esempio, traduce la velocità del flusso sanguigno in un suono.

L’ecodoppler pulsato, invece, traduce la velocità in un grafico. Infine c’è l’ecodoppler a colori che la traduce in colori.

Non si tratta di un esame doloroso. Per poterlo effettuare è necessario essere in possesso di un’impegnativa del medico per poi rivolgersi ad un centro specializzato.

 

 

CERCHI UN INTEGRATORE PER DIMAGRIRE NATURALMENTE?

curcuma per dimagrire