Come restare in forma a Natale con la dieta per un anno

Gli esperti lo dicono: restare in forma fa bene alla salute! Peccato, però, che a Natale e a Capodanno non è possibile rinunciare a qualche strappo alla regola. Cosa fare per evitare che le feste per il Natale 2017 lascino il segno?

Partire subito con una dieta bilanciata e salutare, magari con qualche consiglio utile. Prima di tutto, è necessario mangiare bene 12 mesi all’anno: sì a frutta di stagione e verdura fresca, no ai cibi poco salutari e ai vizi.

Sì, però, così si rischia di vivere a metà? Invece no, anzi: le ricerche dicono che ridurre i grassi, soprattutto quelli più difficili da smaltire per l’organismo, fa bene e migliora il benessere del cuore!

Nulla va tralasciato, ma di ogni alimento basta un assaggio. Mangiare troppo di un solo alimento fa male, ma guai a evitare nella dieta cibo che, invece, è molto utile anche per riequilibrare l’organismo.

La mattina non si deve mai rinunciare alla colazione. I vantaggi persi sarebbero troppi: la colazione “risveglia”, fornisce energia che si utilizza subito e aiuta a migliorare la concentrazione durante la giornata.

Anche qui è bene non strafare: meglio un frutto di una merenda con grassi aggiunti, così come è bene usare il tè verde per depurarsi, piuttosto che esagerare con il caffè. Al posto dello zucchero, è necessario puntare alla stelvia, che non crea problemi nel calcolo delle calorie e dolcifica allo stesso modo.

Un bicchiere di acqua e limone senza zucchero è un valido aiuto per depurare l’organismo e iniziare bene la giornata. in questi giorni prima del Natale, è bene mangiare qualcosa di meno: evitare il secondo a pranzo, preferire la verdura agli altri alimenti, usare in cucina più carne bianca e pesce sono dei primi consigli “al volo” visto quanto si potrà mangiare durante il cenone. Bevande alcoliche, troppo zuccherate o gassate, o ancora i dolci si dovrebbero evitare in questi giorni, perché se ne avranno a volontà durante le feste.

Un occhio particolare va dato a “come” si condiscono gli alimenti: le salse piccanti o molto grasse sono da evitare. L’olio extravergine di oliva, invece, se usato con moderazione, può dare soddisfazione sia alla cucina che alla linea.

Infine, l’attività fisica non deve fermarsi. Può essere l’occasione per migliorare il proprio record di corsa e non solo: anche gli attrezzi della palestra sono validi se fuori piove e non si ha voglia di uscire! Per chi vuole accelerare i tempi, è possibile ricorrere a integratori dimagranti totalmente naturali come ad esempio Piperina e Curcuma Plus.

Anche in inverno, è bene mantenere una sana idratazione: la bottiglietta d’acqua deve essere sempre a portata di mano, per reidratarsi e mantenersi attivi!

Per un aiuto concreto, si può puntare alle tisane e al potere della curcuma: accanto alla piperina, questa sostanza è in grado di bruciare calorie e ridurre il senso di fame, evitando così la pancia durante le feste di Natale.

CERCHI UN INTEGRATORE PER DIMAGRIRE NATURALMENTE?

curcuma per dimagrire