Friggere senza olio con la friggitrice ad aria

Uno degli elettrodomestici più innovativi presenti in commercio è la friggitrice ad aria, capace di aiutare tutti coloro che non possono assolutamente rinunciare alla frittura ma desiderano comunque salvaguardare la propria salute.

La friggitrice ad aria calda, conosciuta anche come friggitrice senza olio, permette di friggere gli alimenti sfruttando temperature molto elevate, raggiungibili grazie alla presenza della camera di cottura.

La friggitrice ad aria, che si sta diffondendo tantissimo nel corso degli ultimi anni, sta rimpiazzando la classica friggitrice ad olio.

Friggitrice ad aria: Di cosa si tratta?

Friggitrice-ad-ariaLa friggitrice ad aria è un elettrodomestico che permette di friggere gli alimenti grazie alle elevate temperature raggiunte nella camera di cottura.

Il vettore del calore, quindi, è l’aria e non più l’olio.

Il funzionamento di questa nuova friggitrice, pertanto, sarà totalmente differente rispetto a quello di una comune friggitrice.

Se è vero che un fattore negativo riguarda il maggior consumo di elettricità è anche vero che vi sarà un importante ritorno dal punto di vista della salute.

Friggitrice ad aria: Le caratteristiche

La friggitrice ad aria, come già detto, funziona grazie ad una particolare camera di cottura.

L’aria riscaldata che circolerà all’interno dell’elettrodomestico riuscirà a garantire una cottura uniforme ai cibi, raggiungendo anche temperature che talvolta toccano i 200 gradi.

>> Miglior blog per friggitrici ad aria: https://friggitriceadaria.online

Friggitrice ad aria: Come sceglierla?

Per fare la scelta giusta quando si decide di acquistare una friggitrice ad aria è molto importante tenere presente quali siano le sue caratteristiche.

Innanzitutto si deve capire se la friggitrice senza olio abbia la possibilità di raggiungere temperature molto alte, che si aggirano attorno ai 200 gradi.

È anche importante che la temperatura sia regolabile e che i tempi di riscaldamento siano suddivisibili in più fasi.

Altro elemento di valutazione riguarda la capienza del cestello che, se troppo piccolo, vi richiederà di ripetere la cottura di uno stesso cibo, portando ad un inutile dispendio energetico.

I prezzi di una friggitrice ad aria che possa essere considerata davvero di qualità variano solitamente dai 100 ai 300 euro circa.

Offerta
Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria calda
301 Recensioni